Scivolare all’unisono

di Valentina Panarella

Rob Gonsalves, Bridging the sea with a boat

Ma sfugge al mio controllo

l’idea di conoscenza,

sfugge spesso a se stessa;

impossibile porre una soglia

alla prolifera produzione vivente,

o immaginare

con una sola mente

il complesso di idee

a cui l’universalità umana

ha dato vita, nel tempo.

Sapere;

il mio è una goccia che si libra in aria,

discende libera fino allo scoglio.

E scivolare all’unisono,

e fluire con altre mille che l’aspettano.

Ma conservo memoria

di ciò che credo sia giusto perpetuare.

Come chi cura altro,

inconsapevole di me lontana,

e distante da idee

che mai lo toccheranno.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...