Passeggiata notturna

di Natascia De Gennaro

Midsummer Eve - Edward R. Hughes

Odore d’asfalto

ancora rovente,

odore di notte umida.

Notte isolana

di stelle.

Di placida luna.

Lontano

il rumore

di un mare

bambino

che dorme e respira.

E gli alberi

lungo lo scuro

viale

sono vigili

neri spettatori.

D’un tratto,

nel buio

due mani innamorate

si schiudono per me.

Bagliore caldo,

soffuso.

E allora silenzio

nostro.

Della natura.

Sospiro del mare

all’unisono col mio:

Una lucciola.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...