Solo un padre, un solo amore

Henri Cartier-Bresson

Ciao Campione!

Ho sempre iniziato così ogni lettera che ti ho scritto;

Tante lettere… le ho tutte qui, sul tavolo davanti a me,

tante copie e tante che non ho potuto darti

che strazio rileggerle sempre da solo

i fogli segnano il tempo trascorso.

12 Anni, oltre 5000 giorni, 630 Domeniche senza te

L’ultimo Natale passato insieme fu nel Dicembre 2001

Spesso sto nell’ombra e nel silenzio, mi manca un pezzo del cuore

Lotto contro me stesso per non farmi giustizia da solo

Ho lasciato la felicità che portavo, ogni giorno che passa cade un pezzo della mia anima, ogni giorno mi perdo nelle tenebre, è come un Virus che lavora dentro.

Avrei dovuto donarti AMORE, invece mi hanno cancellato e per questo vorrei Morire.

Ti hanno reso Orfano con un padre vivente

Ma ricordo ogni secondo che abbiamo vissuto insieme, ogni singolo istante, Non ho mai dimenticato il tuo Profumo, quello della tua pelle… ma non ricordo più la tua Voce… e quella RISATA!

Continuo ad amarti in ogni secondo del tempo, Continuo a lottare e non perdo MAI la speranza di poter un giorno passare qualche ora con te, Toccarti, Sentirti parlare…

Anche quest’anno sarà un inverno duro, anche questo passerà così tra noi, Non ci sarà nemmeno una telefonata

A volte chiudo gli occhi ed immagino di essere fuori, di aver trovato una via d’uscita…

CIAO CAMPIONE!                                                                            EDDIE UP!

Roberto Montagna

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...